Eventi/News

Risco, firmware Agility 3.95

Con il presente bollettino tecnico Vi informiamo che è stato rilasciato il Firmware in oggetto della centrale Agility.

Nuove caratteristiche:

- Supporto del nuovo modulo GSM 2G/3G - Migliorato il range della sezione RF in modo che le segnalazioni di “zona persa” dei trasmettitori siano riferite a trasmettitori effettivamente fuori copertura radio.

Note particolari di questa versione:

- La versione in oggetto supporta tutti i moduli GSM ma non la funzionalità multi-socket.
- L’antenna integrata nella scheda principale della centrale non è compatibile con le frequenze utilizzate dal GSM 3G, è compatibile invece con il modulo 2G. Comunque gli attuali kit vengono forniti con l’antenna in bachelite che andrà alloggiata e fissata con del biadesivo nell’apposito spazio indicato sulla scheda elettronica della centrale.
- La versione in oggetto aggiorna il GSM alla versione 1.42.
- Questa versione va utilizzata solo per le versioni di Agility 3.91

E’ possibile eseguire l’aggiornamento da remoto modificando il nome file da:

/AgilityV3/0ITA/cpcp.bin a /AgilityV3/0IT/cpcp395.bin

L’aggiornamento può anche essere fatto localmente tramite UNIPROG scaricando il firmware 3.95 dall’area riservata agli Importatori (italy.riscogroup.com).

NOTA IMPORTANTE:

L’aggiornamento alla versione 3.95 deve essere fatto solo con le centrali 3.91. Evitare un aggiornamento alla 3.95 di centrali con versioni inferiori alla 3.91. Per aggiornare una versione 3.8x alla 3.95, aggiornarla prima alla 3.91. L’operazione appena descritta si rende necessaria poiché la 3.95 non è in grado di aggiornare i moduli GSM precedenti ai nuovi moduli 2G/3G quindi, onde evitare malfunzionamenti, il GSM precedente deve essere aggiornato con l’ultima versione disponibile presente nella 3.91 (GSM 2.25)

HikVision, tecnologia PoC

Dvr Turbo Hd PoC e Telecamere PoC Ultra Low Light

Con la nuova tecnologia Power over Coax, introdotta nella linea analogica di telecamere, l’alimentazione viene fornita direttamente dal DVR sul cavo coassiale fino a 200 metri di distanza!

Grazie alla nuova tecnologia PoC, viene meno la necessità di stendere cavi e predisporre prese separate: l’installazione diventa quindi estremamente rapida ed economica, una soluzione plug & play e user-friendly che non richiede alcuna configurazione particolare a livello impiantistico.

Oltre a disporre di tecnologia PoC, le telecamere della serie D9 offrono una risoluzione fino a 2MP ed un frame rate di 25fps. La tecnologia Ultra Low Light di cui sono dotate garantisce un’eccellente visione a colori anche in situazioni di scarsa luminosità. I LED EXIR 2.0 in dotazione permettono riprese nitide e dettagliate fino a 40 metri.

I DVR DS-72xxHQHI-Kx/P/A gestiscono fino a cinque diversi standard video: TVI, AHD, CVI, CVBS e IP, garantiscono una risoluzione massima fino a 4MP e dispongono di 3 uscite (HDMI,VGA e CVBS). La compressione video, operata tramite il codec brevettato H.265+, riduce lo storage e i relativi costi del 70% rispetto al tradizionale algoritmo H.264. La capacità massima di archiviazione arriva fino a 12TB nei DVR da 8 e 16 ingressi.

App IRISCO vers. 4.8

RISCO - Bollettino Tecnico - Novembre 2017

Risco informa di aver rilasciato l’aggiornamento 4.8 per le applicazioni Smartphone iRISCO, Free Control, MyELAS di RISCO Group

Nuove caratteristiche:
Integrata la funzionalità di Tasti Rapidi.
Da questa versione è possibile accedere a varie funzionalità anche durante la visualizzazione del flusso video di una telecamera.

Le funzionalità disponibili sono: Inserimento, Disinserimento, Inserimento Parziale, Attivazione di una Uscita di Utilità, Attivazione/Disattivazione di un dispositivo Smart Home o regole di Accensione/Spegnimento.

I tasti rapidi da visualizzare possono essere definiti per ogni singola telecamera e vengono salvati direttamente sul Cloud RISCO legandoli al profilo utente in uso al momento, questo fa si che i tasti selezionati verranno proposti anche quando si accede da altri dispositivi usando le proprie credenziali.

Per maggiori informazioni clicca qui

InimTech - Nuova app INIM

Arriva InimTech Security: la nuova app di Inim esclusivamente dedicata all’installatore professionista. Questa app ti consente di gestire comodamente clienti e installazioni dal tuo smartphone o tablet, programmando efficacemente appuntamenti e interventi di manutenzione. Effettua il login su inimcloud.com e avrai accesso a funzionalità uniche per il controllo totale del tuo lavoro.

Nella nostra area tecnica, alla voce "antintrusione/inim" troverete tutta la documentazione ufficiale ed il software della nuova centrale Prime, il software e la manualistica della centrale SmartLiving.

 

INIM - Nasce Prime

Prime è la centrale Inim di ultima generazione per una nuova generazione di installatori.
Prime oltre a rappresentare l’evoluzione di Inim Electronic nell’antintrusione è stata pensata per proteggere la propria filiera distributiva ed i professionisti della sicurezza dagli attacchi di logiche di mercato spesso non ortodosse attraverso una dinamica commerciale che cambierà le regole del gioco.

Disponibile in 3 modelli (60S120L240L) da 10 a 240 terminali con scheda di rete integrata è compatibile con tutte le periferiche Inim esistenti. Prime nasce connessa a Internet, al Cloud di Inim e alle sue infinite possibilità. Controllo e gestione in real-time tramite App dedicate ad installatore e utente finale con il vantaggio delle notifiche push.

Il sistema è conforme al grado 3 delle norme EN50131 e al grado ATS6 della EN50136: grado più alto anche come sistema di comunicazione allarmi.

Prime gestisce fino a 30 aree, ha la possibilità di avere fino a 4.000 eventi registrabili ed è dotata di Usb a bordo. La connettività LAN integrata con i servizi NTP consente ad esempio un aggiornamento data/ora automatico.

La nascita di Prime apre la strada anche ad una nuova categoria di installatore Inim: l’Installatore Identificato, figura che consente, una volta che ci si è iscritti e collegati al proprio distributore di zona e dopo aver acquistato dallo stesso, di accedere ad una serie di vantaggi e privilegi. Inim attraverso la nuova centrale Prime si propone di tutelare gli installatori da fenomeni quali le vendite online o il fai-da-te che penalizzano gli specialisti del settore.

NASCE L’INSTALLATORE INDENTIFICATO

INIM
è da sempre convinta che la professionalità, la competenza e la preparazione di tutti gli attori della filiera della sicurezza (produttori, distributori, installatori) sia una necessità non derogabile al fine di poter offrire all’utente il livello di sicurezza ed i servizi che egli si aspetta, in questo contesto, ed al fine di proteggere la professionalità dei propri installatori, INIM propone la figura dell’installatore "identificato".

INIM, attraverso l’introduzione di questa figura, vuole quindi proteggere la professionalità e la competenza dell’installatore da fenomeni di concorrenza scorretta come, ad esempio, il fenomeno delle vendite on-line di apparecchiature di sicurezza o da altri fenomeni anche più gravi come quello delle installazioni effettuate da chi non ha alcun titolo per effettuarle e quindi opera non solo contro le corrette politiche commerciali ma addirittura contro la legge.

Tali canali di vendita non garantiscono una adeguata e controllata conoscenza dei prodotti, delle norme di prodotto, delle norme di installazione e manutenzione. Quei canali non garantiscono un adeguato supporto nelle fasi pre-vendita (formazione, progettazione) così come nelle fasi di post-vendita (programmazione, assistenza tecnica, manutenzione, riparazione).

L’istituzione della figura dell’installatore identificato è quindi volta da un lato a proteggere il lavoro e la professionalità dell’installatore e dall’altro ad identificare in maniera chiara i distributori autorizzati INIM dove poter trovare tutti i servizi di cui un installatore ha bisogno e dove trovare una adeguata conoscenza del territorio nel quale l’installatore opera e delle sue necessità.

Accesso a vantaggi esclusivi:

- Garanzia estesa: la garanzia sulle centrali Prime per gli installatori identificati è di 5 anni.
- Più spazio di storage: per gli installatori identificati raddoppia lo spazio di storage per il backup in Inim Cloud fino a 1GB
- Software di programmazione: l’installatore identificato ha il libero utilizzo del software di programmazione per le centrali Prime
- Assistenza tecnica esclusiva: solo l’installatore identificato può usufruire dell’assistenza tecnica per le centrali Prime.
- Welcome kit: abbigliamento Inim composto da Polo, Felpa e Gilet da lavoro.
- Corsi gratuiti: possibilità di accesso a corsi gratuiti organizzati da Inim esclusivi per gli installatori identificati. I corsi potranno dare anche accesso a certificazioni Inim e certificazioni IMQ.
- Offerte dedicate esclusive, omaggi, eventi, materiali promozionali e tanto altro.
- Controllo sulla filiera distributiva: l’installatore identificato sarà maggiormente protetto dal fenomeno delle vendite online che danneggia i professionisti della sicurezza. Non sarà più confrontato nelle sue offerte con le offerte presenti online.
- Legame con un distributore ufficiale Inim ufficiale: un valore aggiunto al prodotto. Formazione, promozione, assistenza, magazzino, presenza sul territorio, sono i vantaggi del contatto diretto tra installatore e distributore ufficiale.

 

Chi siamo

La società Gam srl, distribuisce prodotti nel settore della sicurezza. La priorità della Gam srl è la qualità dei prodotti e dei servizi offerti per garantire la massima soddisfazione dei propri clienti.

Gam, distributore ufficiale Risco, HikVision, Inim, Pyronix